X
i
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni e per disabilitare, in tutto o in parte, i cookie clicca su ACCETTO. Navigando, chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'uso dei cookie. Accedi alla nostra Cookie Policy
ACCETTA
The green side il verde pensile

L'architettura si basa anche su un componente vivo come il verde.
La tendenza, sempre più condivisa da progettisti e designer, è quella di ammorbidire la geometria rigorosa dell’architettura, conferendo al quartiere uno skyline dall’andamento dolce per chi lo percepisce da lontano e ancor più per chi lo abita.

I coronamenti architettonici di Parco Vittoria offrono ripiani scalati per giardini pensili a vari livelli, in modo che vi possano crescere e ben vivere anche alberi ad alto fusto, oltre a pergolati, cespugli, e naturalmente tutto il repertorio disponibile dei rampicanti. Gli arbusti fasciano il più possibile le travi, i pilastri, l'intradosso dei balconi. Un’armonia gestita da norme unificanti e di tutela del "decoro" verde, che ne assicurano nel tempo una cura sempre al massimo del suo potenziale

Roof top, Parco Vittoria Milano