X PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy ACCETTO
Informativa Cookie
Il Politecnico di Milano ha valutato 3 edifici: 5 STELLE a Parco Vittoria

Un gruppo di lavoro del Dipartimento di Architettura e Ingegneria delle costruzioni del Politecnico di Milano ha valutato tre edifici delle Residenze Parco Vittoria.
Hanno svolto un’ "analisi mutiobiettivo e definizione dei criteri di ottimalità per la qualificazione dell'efficienza energetica e della sostenibilità ambientale di edifici residenziali". Questo tipo di certificazione è nuova in Italia e include moltissimi parametri: ambientali, economici, sociali, … in tutto sono ben 40. Sono stati sottoposti all’analisi Torre Giulietta, Torre Torpedo e l'Edificio Alfa.

A questo proposito così recita il decreto legge 63/2013: "trasferisce in ambito nazionale gli obiettivi fissati dalla Direttiva Europea sulla Prestazione Energetica degli Edifici (r-EPBD). A supporto delle attività previste per il raggiungimento di alcuni di questi obiettivi sono state elaborate delle procedure di ottimizzazione per la realizzazione di edifici a energia quasi zero.”
L’analisi ha prodotto il primo Rapporto di valutazione di questo tipo, rapporto che presumibilmente diventerà uno standard diffuso in ambito immobiliare.
A tutti e tre i condomini é stata attribuita una classificazione di 5 stelle (su un massimo previsto di 7), con punteggi elevati in tutti i parametri analizzati e, in ben 2 casi, davvero molto prossimi alla soglia delle sei stelle. Questo riconoscimento è rappresentativo dell’impegno e del lavoro svolto sin dal principio dai team di sviluppo, tecnico, gestionale delle Residenze Parco Vittoria. La stessa analisi verrà applicata prossimamente anche agli altri edifici.
La classificazione in questione va ben aldilà della classica certificazione energetica, è “dinamica” e suscettibile di revisione nel tempo, in funzione del variare dei moltissimi parametri oggetto di analisi.
Proprio nell’ottica di tendere a un ulteriore miglioramento, stiamo già intervenendo con alcune migliorie.
Il riconoscimento verrà a breve suggellato dal rilascio di una targa da parte del Politecnico.

Una targa rappresentativa degli alti standard qualitativi ed energetici, che conferma il valore delle residenze a Parco Vittoria, progettate e realizzate nel pieno rispetto di una filosofia improntata alla riqualificazione e al basso impatto ambientale.
Parco Vittoria, vivere al centro per cento.
Condividi:
Contatta Interimmobili Milano per maggiori informazioni